News

Venerdì 16 aprile, a partire dalle ore 9.30, si svolgerà il webinar "Il lavoro sociale - Esperienze e Prospettive", promosso da APPM, Anffas Trentino onlus, Fondazione Franco Demarchi, Fondazione Museo storico del Trentino, Università degli Studi di Trento - Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Ordine degli Assistenti sociali TAA.

"Carissimi, questo dipinto di Giovanni Segantini ("Le due madri"), a me molto caro, racchiude la dolcezza della cura e dell'affetto materno.
Che sia questa Pasqua ricca di questi semplici ma essenziali gesti, e che ognuno di noi possa incontrare e far incontrare l'amore che le madri sanno dare, custodendolo per sempre nella parte più intima del proprio cuore." 

Federico Samaden

Ieri si è svolto il primo incontro del percorso formativo del 2021 rivolto ai protagonisti delle Politiche Giovanili della Provincia autonoma di Trento, che vede coinvolte l’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili e la Fondazione Franco Demarchi.
Anche quest'anno l'articolata attività punta allo sviluppo dei territori, mettendo in campo una formazione dedicata ad una molteplicità di attori.

La biblioteca della Fondazione Franco Demarchi rimane aperta per i prestiti, prenotando scrivendo a biblioteca@fdemarchi.it o telefonando allo 0461 273614.
Si informa inoltra che in questo periodo di estrema emergenza sociale la sala studio/consultazione della biblioteca rimarrà chiusa.

Cura Insieme, il percorso rivolto ai caregiver, prosegue la sua progettualità con l'attivazione dei gruppi ai auto mutuo aiuto per familiari che assistono anziani. 
Un'iniziativa della Fondazione Franco Demarchi e il tavolo di lavoro di gestione del progetto CuraInsieme, svolta in collaborazione con l’Associazione AMA.
CuraInsieme realizza attività volte a far acquisire consapevolezza nei caregiver stessi e in generale nell’opinione pubblica rispetto all’importanza di questa figura, per favorire una cultura che veda la cura come bisogno crescente e fondante la nostra società.

A partire dal 17 aprile riprendono i "PERCORSI tra NASCITA e LAVORO", un incontro per riflettere e dialogare sulle difficoltà che donne e uomini incontrano nel mondo del lavoro quando stanno per diventare genitori o lo sono da poco. L'iniziativa è organizzata dall'Azienda Sanitaria per i Servizi Sanitari, la Provincia Autonoma di Trento (Ufficio pari opportunità e inclusione e Consigliere di parità) e la Fondazione Franco Demarchi.

Prenderà il via nei prossimi giorni il percorso formativo 2021 delle Politiche Giovanili della Provincia autonoma di Trento, che vede coinvolte l’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili e la Fondazione Franco Demarchi. Anche quest'anno l'articolata attività punta allo sviluppo dei territori mettendo in campo di una formazione dedicata a una molteplicità di attori.
Figure istituzionali, amministrative, tecniche e di cittadinanza attiva che ogni giorno contribuiscono alla crescita delle comunità locali.

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa per la partenza ufficiale della 4° edizione del Bando Welfare a KM zero che vede la nostra Fondazione in prima linea nella definizione della co-progettazione delle idee progettuali candidate e nell’accompagnamento dei progetti durante la loro realizzazione.
Fondazione Caritro, Provincia autonoma di Trento, Consiglio per le Autonomie Locali e la nostra Fondazione promuovono congiuntamente la 4° edizione del Bando co-progettazione sociale sulle tematiche del welfare generativo con un budget complessivo di 750.000 euro, di cui 500.000 euro messi a disposizione da Fondazione Caritro e 250.000 euro dalla Provincia autonoma di Trento e dal Consiglio delle autonome locali attraverso la Fondazione Franco Demarchi.

La Fondazione Franco Demarchi propone a tutte le giovani e a tutti i giovani di Servizio Civile della provincia di Trento la possibilità di valorizzare gli apprendimenti, riconducibili ad un profilo professionale ben preciso, che stanno maturando nelle esperienze di servizio civile sul territorio provinciale, coerentemente anche con la normativa europea e italiana che sancisce il diritto di ogni persona di poter mettere in evidenza le proprie competenze a prescindere dal contesto in cui sono state maturate (contesti scolastici, ma anche contesti lavorativi, di volontariato, di vita personale ecc…). 

Con queste parole Federico Samaden, il presidente neoeletto della Fondazione Franco Demarchi, ha rivolto il suo saluto a tutti i dipendenti e collaboratori: "Carissimi tutti,
dal 1 gennaio 2021 ho l’onore e l’onere di essere presidente della Fondazione Demarchi, a cui mi sto avvicinando con grande rispetto e umiltà. Intendo assolvere a questo importante incarico conferitomi dalla Giunta Provinciale mettendo a disposizione ogni mia competenza, unita alla grande voglia di lavorare per il bene di tutti i cittadini trentini.