Organi di indirizzo politico-amministrativo

 
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio di Amministrazione è composto da quattro a sette membri, tra cui il Presidente, nominati dal Collegio dei Membri Istituzionali dopo aver stabilito il numero dei componenti. Due componenti del Consiglio di Amministrazione sono designati dalla Giunta provinciale.

I componenti del Consiglio di Amministrazione durano in carica per quattro esercizi finanziari della Fondazione e possono essere rieletti.

Per la surroga dei componenti del Consiglio di Amministrazione, venuti a cessare per qualsiasi causa, si procede convocando senza indugio il Collegio dei Membri Istituzionali. Il loro mandato scade con quello del Consiglio di Amministrazione del quale entrano a fare parte.

Al Consiglio di Amministrazione spettano tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione; in particolare il Consiglio di Amministrazione ha il compito di:
- approvare il programma annuale e triennale di attività, il budget di esercizio, il bilancio di esercizio e la relativa relazione;
- deliberare sulle questioni riguardanti l'attività della Fondazione, per l'attuazione delle sue finalità secondo le direttive del Consiglio di Indirizzo, assumendo tutte le iniziative del caso;
- deliberare su ogni altro atto di carattere patrimoniale e finanziario;
- approvare l'accordo di programma previsto dall'articolo 14;
- definire la struttura organizzativa della Fondazione, attribuendo i relativi incarichi e stabilendone i compensi;
- deliberare l'ammissione di nuovi Membri, esclusi quelli Istituzionali, sulla base dei regolamenti approvati dal Consiglio di Indirizzo.

 
Membri del Consiglio di Amministrazione: 

Storico documentazione mebri CdA (2017-2020)

Cessati dall'incarico CDA

 
 
PRESIDENTE

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione è nominato dal Collegio dei Membri Istituzionali.
Il Presidente del Consiglio di Amministrazione ha la rappresentanza legale della Fondazione, convoca e presiede il Consiglio di Indirizzo e il Consiglio di Amministrazione e cura l'esecuzione degli atti deliberati.
In caso di assenza od impedimento le funzioni del Presidente sono esercitate dal Vice Presidente.

COLLEGIO DEI MEMBRI ISTITUZIONALI

Componenti: Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento, Federazione Trentina della Cooperazione, Istituto Regionale di Studi e Ricerca Sociale

Il Collegio dei Membri Istituzionali è costituito dai Membri Istituzionali (Provincia Autonoma di Trento – Comune di Trento – Federazione delle Cooperative – Istituto Regionale di Studi e Ricerca Sociale)

Competono al Collegio dei Membri Istituzionali le decisioni relative alla:
- modifica dello Statuto;
- nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione e la determinazione del suo compenso nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente;
- nomina degli altri componenti del Consiglio di Amministrazione, tra cui il Vice-Presidente, secondo quanto stabilito dall'articolo 10, e la determinazione dei loro compensi nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente;
- ammissione di altri Membri Istituzionali;
- facoltà di chiedere all'autorità Amministrativa lo scioglimento della Fondazione ai sensi della normativa vigente.
 
CONSIGLIO DI INDIRIZZO

Componenti: Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento, Federazione Trentina della Cooperazione, Istituto Regionale di Studi e Ricerca Sociale. 

Il Consiglio di Indirizzo è costituito dai Membri Istituzionali e dai Membri Ordinari.

Il Consiglio svolge una funzione generale di indirizzo, coordinamento e verifica dell'attività della Fondazione; inoltre competono al Consiglio di Indirizzo le decisioni relative alla:
- approvazione dei regolamenti relativi all'ammissione dei Membri Ordinari e Aggregati e alla definizione dei criteri e delle modalità per l'erogazione di contributi da parte dei Membri, secondo quanto previsto dall'articolo 4;
- espressione dei pareri richiesti dal Consiglio di Amministrazione.
 
REVISORE DEI CONTI

Il Revisore dei conti è nominato dalla Giunta provinciale.

Al Revisore dei conti spetta il controllo sulla gestione amministrativa e sulla regolare tenuta della contabilità della Fondazione, nonché sul rispetto della legge e dello Statuto.

Il Revisore dei conti dura in carica tre anni ed è rieleggibile.

 STORICO REVISORE DEI CONTI

NEWS Fondazione

"Strike"" edizione 2021

"Strike"" edizione 2021

Fino al 25 ottobre si potrà aderire a “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose”, il concorso che per questa nuova edizione allarga i suoi orizzonti alle regioni vicine. Sul sito del contest è disponibile il modulo per partecipare al concorso che premia le iniziative di successo di giovani tra 18 e 35 anni residenti nelle regioni Trentino-Alto Adige, Lombardia e Veneto. I tre vincitori riceveranno un riconoscimento di 1.000 euro ciascuno per promuovere ulteriormente tra i giovani il loro strike. A questi si aggiungono il premio del pubblico, 500 euro, il premio “Storytelling” e ulteriori riconoscimenti. La finale si svolgerà il 18 dicembre.

Percorsi tra nascita e lavoro

Percorsi tra nascita e lavoro

Riprendono con tre nuovi appuntamenti (primo lunedì del mese da settembre a dicembre), i "PERCORSI tra NASCITA e LAVORO", un incontro per riflettere e dialogare sulle difficoltà che donne e uomini incontrano nel mondo del lavoro quando stanno per diventare genitori o lo sono da poco. L'iniziativa è organizzata dall'Azienda Sanitaria per i Servizi Sanitari, la Provincia Autonoma di Trento (Ufficio pari opportunità e inclusione e Consigliere di parità) e la Fondazione Franco Demarchi.

Festival della famiglia 2021

Festival della famiglia 2021

La decima edizione del Festival della famiglia si svolgerà dal 30 novembre al 2 dicembre 2021. Il tema verterà sulle “misure” della sostenibilità sociale, economica e demografica nel post Covid19 - Politiche e indicatori per la competitività dei territori e la qualità della vita.
Anche la Fondazione Franco Demarchi organizzerà tre incontri in presenza, presso la propria sede.

Richiesta disponibilità per ricerca

Richiesta disponibilità per ricerca

Un gruppo di ricerca del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università degli Studi di Padova cerca persone tra i 50 e 80 anni disponibili per partecipare ad una ricerca finalizzata ad indagare la tendenza a svolgere azioni rischiose e a incorrere in piccoli incidenti nella quotidianità, in relazione ad alcune caratteristiche individuali.
La ricerca consiste in 2 incontri della durata di circa 45 minuti ciascuno, che si svolgeranno online. Durante questi incontri sarà chiesto di svolgere alcune attività e compilare dei questionari.
Per informazioni è possibile contattare Elisa Arena - elisamariakatharina.arena@studenti.unipd.it - 327 4582 943

FORMAZIONE E-LEARNING

FORMAZIONE E-LEARNING

La Fondazione Franco Demarchi, sulla base di un accordo di programma con l’Agenzia provinciale per la coesione sociale, la famiglia e la natalità, mette a disposizione, per chi opera sul territorio nell'ambito delle politiche giovanili e familiari, un ricco catalogo di formazione asincrona e-learning, su tematiche quali la formazione di base sulla progettazione, il management, la sostenibilità e il fundraising, il marketing e la comunicazione, le competenze trasversali, l'educazione, la creatività, la prevenzione e gli approcci, ecc...

Gruppo AMA per CuraInsieme

Gruppo AMA per CuraInsieme

Nell'ambito del percorso Cura Insieme, rivolto ai caregiver, prosegue l'attività dei gruppi ai auto mutuo aiuto per familiari che assistono anziani.
Un'iniziativa dell’Associazione AMA, svolta in collaborazione con Fondazione Franco Demarchi e il tavolo di lavoro di gestione del progetto CuraInsieme.
CuraInsieme realizza attività volte a far acquisire consapevolezza nei caregiver stessi e in generale nell’opinione pubblica rispetto all’importanza di questa figura, per favorire una cultura che veda la cura come bisogno crescente e fondante la nostra società.